Come Lavare una Felpa senza Rovinare la Stampa

Non c’è dubbio che se possiedi una t-shirt stampata, hai visto gli effetti di ripetuti lavaggi e asciugature sull’inchiostro stampato. Le t-shirt si sbiadiscono e screpolano molto facilmente a causa dell’usura, dei lavaggi e dell’asciugatura.

Molteplici azioni influiscono sul mantenimento della qualità dei nostri capi che potresti non prendere nemmeno in considerazione. Per questo abbiamo messo insieme una guida dettagliata al bucato per le magliette stampate.

Come prendersi cura delle t-shirt stampate

Ci sono infiniti modi in cui possiamo danneggiare le nostre magliette stampate senza nemmeno rendercene conto, che si tratti di lavarle, stirarle o qualcosa di semplice come conservarle nel modo sbagliato. Inoltre, le etichette spesso non sono progettate pensando alla stampa, quindi non possono essere la tua bibbia per la cura dei vestiti.

Come lavare le magliette stampate

Lavare un capo significa molto di più che gettarlo nella lavatrice e sperare per il meglio, soprattutto quando si tratta di magliette stampate. Prima ancora di passare al lavaggio vero e proprio, ricordati di separare tutto, i tuoi scuri dagli abiti chiari e anche i tuoi jeans dalla tua maglietta, per evitare trasferimenti di colore.

Capovolgi la maglietta durante il lavaggio e l’asciugatura. Così facendo, la stampa non si sfregherà contro altri indumenti durante il lavaggio in lavatrice. Questo semplice passaggio può davvero allungare la vita di una t-shirt stampata.

Evita a tutti i costi la candeggina ed evita detersivi aggressivi, vai sul sicuro con un sapone neutro. L’ultima cosa da ricordare quando lavi le tue magliette stampate, nonostante la credenza popolare, è che il lavaggio a freddo pulisce ancora efficacemente i tuoi vestiti. È una situazione vantaggiosa per tutti, proteggi la tua stampa dallo sbiadimento a causa del calore della lavatrice e risparmi sulla bolletta elettrica.

Come asciugare le magliette stampate

Il modo migliore per asciugare i tuoi vestiti è un buon vecchio stendibiancheria da piazzare all’aria aperta. In questo modo eviti il ​​restringimento del tessuto, che distrugge la tua stampa. Il calore generato dall’asciugatrice e dal lavaggio con acqua calda è tra le principali cause del restringimento degli indumenti, in particolare se lavi il cotone.

Quando stendi i vestiti, assicurati di farlo lontano dal contatto diretto con la luce solare. La luce (soprattutto proveniente dal sole) è particolarmente pericolosa per i colori.

Come stirare le t-shirt stampate

Il calore è un nemico a tutto tondo delle magliette stampate, ed il ferro è una delle armi più pericolose. Tante cose possono andare storte qui, dallo sciogliere la stampa a bruciare la maglietta.

Se devi assolutamente stirare il tuo capo stampato assicurati di giocare sul sicuro. Ti consigliamo di utilizzare l’impostazione più bassa e di stirare l’indumento al rovescio, in modo da mantenere l’integrità strutturale della stampa. Puoi sempre provare a mettere anche un pezzo di stoffa tra il ferro e la stampa per stare più tranquillo. Evita di mandare umidità o vapore sulla stampa prima di appoggiarvi il ferro, potrebbero verificarsi disastri.

Dove acquistare felpe con stampa

Online trovi molti siti di abbigliamento per uomo e donna. Se hai bisogno di rinnovare il tuo guardaroba e cerchi t-shirt o felpe con stampa di qualità, dai un’occhiata alla nostra selezione di negozi di abbigliamento italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.