Cosa vedere in Umbria

Cosa vedere in Umbria

Borghi medievali, dolci colline, fitti boschi e una deliziosa gastronomia. C’è tanto da scoprire e da visitare in Umbria. Situata tra Toscana, Lazio e Marche, l’unica regione italiana a non essere bagnata dal mare è soprannominata anche il cuore verde d’Italia ed è ricca di luoghi di interesse.

Quindi, se vuoi esplorare una regione ancora poco turistica, leggi la nostra guida sulle cose da vedere in Umbria.

Perugia

Impossibile visitare l’Umbria senza passare per Perugia, capoluogo della regione. Situata sulla sommità di una collina, la città è ricca di piazzette risalenti al Medioevo, chiese e palazzi. Durante la tua visita in Umbria, passeggia per le strade medievali e scopri i luoghi imperdibili di Perugia. Da non perdere la Piazza IV Novembre che da più di 2.000 anni è il centro artistico della città, e anche della regione. In questa piazza si possono ammirare la Fontana Maggiore, la Cattedrale di San Lorenzo e il Palazzo dei Priori che ospita la Galleria Nazionale.

Cascata delle Marmore

Dove andare in Umbria per ammirare paesaggi mozzafiato? Direzione Cascata delle Marmore. Con i suoi 165 metri di altezza, è costituita da tre salti successivi dei quali il primo è alto 120 metri. Creata artificialmente dai romani allo scopo di bonificare la piana di Rieti, è conosciuta per la sua bellezza mozzafiato. Il sito è visitabile a piedi, in mountain bike, e anche in rafting per i più avventurosi. Da qualsiasi prospettiva tu voglia ammirare le cascate, ci sono diversi percorsi per raggiungere i punti panoramici.

Assisi

Piccolo borgo medievale, Assisi è conosciuta in tutto il mondo per aver dato i natali ad uno dei santi più popolari della cristianità: Francesco d’Assisi. Durante la vostra visita in Umbria, quindi, non potrete perdervi la Basilica di San Francesco, con gli splendidi affreschi di Giotto. La cittadina ha una forte connotazione cristiana, rafforzata dalla presenza di molte chiese, come la Basilica di Santa Chiara o la Chiesa di Santa Maria Sopra Minerva. Oltre a questi edifici religiosi, Assisi ha un ricco patrimonio storico. Passeggiando tra i vicoli, si possono osservare i muri delle case risalenti all’epoca romana.

Le fonti del Clitunno

Questo specchio d’acqua con una superficie di oltre 10.000 mq è il luogo ideale per ricaricare le batterie dopo aver camminato per le strade medievali dell’Umbria. All’interno del lago convivono numerose specie vegetali che offrono uno scenario naturale senza pari. Intorno alle sponde, anche la vegetazione è molto fitta di cipressi e salici piangenti. Con la famiglia, gli amici o il partner, le Fonti del Clitunno ti aspettano per un momento di relax.

Orvieto

Orvieto è una città unica in Umbria. Situata in cima a una escrescenza vulcanica, la città offre un panorama degno dei dipinti più belli. Oltre alla bellezza naturale del suo paesaggio, Orvieto ospita molti monumenti storici con un’architettura incredibile. Tra le visite da non perdere ad Orvieto c’è il suo Duomo. Dall’esterno è da ammirare la facciata in stile gotico con il suo rosone, bassorilievi e mosaici. All’interno si possono osservare il reliquiario del Corporale e un affresco di Fra Angelo e Luca Signorelli. Scopri anche i pozzi di San Patrizio, la Torre del Moro o i cunicoli della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.