Perché il tuo sito web ha bisogno del protocollo HTTPS

HTTPS

L’HTTPS (acronimo di Hypertext Transfer Protocol Secure è la versione sicura del protocollo HTTP. L’idea è abbastanza semplice: utilizzando l’HTTPS, i dati scambiati vengono crittografati, il che rappresenta un grosso problema per l’hacker che vorrebbe intercettare i dati.

L’HTTPS rende il tuo sito più sicuro per gli utenti Internet che lo visitano: questo è il suo scopo principale. Utilizzando l’HTTPS, limiti i rischi che un malintenzionato intercetti i dati trasmessi dall’utente Internet sul tuo sito Web e più in generale tutte le informazioni trasmesse tra il browser e il server del tuo sito. L’HTTPS è una garanzia contro la pirateria dei dati personali: aiuta anche a garantire l’integrità dei dati.

Questo è il motivo per cui la sicurezza web è uno dei fattori da considerare per migliorare il tuo marketing, in particolare per i siti Web che richiedono informazioni riservate o addirittura ultraconfidenziali ai propri visitatori. Tutti i siti che supportano le transazioni finanziarie hanno adottato questo protocollo di sicurezza, come i siti di e-commerce e bancari.

Puoi riconoscere i siti che utilizzano HTTPS grazie al piccolo lucchetto situato a sinistra dell’indirizzo del sito.

Perché l’HTTPS è diventato il nuovo standard?

L’HTTPS è già integrato sulla stragrande maggioranza dei siti web e su TUTTI i siti e-commerce e bancari. Uno dei motivi per cui è diventato essenziale è che Google ne tiene conto come fattore di riferimento (un “fattore di ranking“).

Google tiene quindi conto del protocollo HTTPS nel suo modo di posizionare i siti web. Insomma, il famoso motore di ricerca dà un vantaggio ai siti in HTTPS. Questo è il motivo per cui quasi tutti i consulenti SEO consigliano ai propri clienti di passare al proprio sito Web HTTPS.

Il tuo sito ha davvero bisogno di un protocollo HTTPS?

Dal punto di vista del referenziamento naturale (SEO), ma anche della sicurezza degli utenti Internet, il passaggio da HTTP a HTTPS non è certamente una priorità, è una necessità:

  • L’HTTPS è diventato uno standard essenziale per l’intero Web perché Google è molto esigente per quanto riguarda la sicurezza dei dati.
  • L’impatto SEO è piuttosto significativo su alcuni siti con un protocollo HTTPS.

Generare link esterni (backlink) o creare contenuti di qualità restano le due priorità quando si parla di SEO, ma l’adozione del protocollo HTPPS ha la stessa importanza. Anche se questo presenta alcuni inconvenienti (certificato a pagamento, migrazione ecc.), il passaggio al protocollo HTTPS è ormai quasi indispensabile. Vediamo insieme i vantaggi che darà al tuo sito web.

  • L’HTTPS è un fattore che ha un peso nel ranking stabilito dagli algoritmi di Google.
  • Senza il protocollo HTTPS, il tuo server è vulnerabile a un attacco informatico.I dati riservati (indirizzo, carta di credito, password, ecc.) potrebbero quindi essere trasferiti.
  • Oltre ai dati protetti, il protocollo HTTPS crea fiducia tra i tuoi visitatori. Saranno più inclini a fare acquisti su un sito perfettamente sicuro.
  • Infine, e per completare il punto precedente, un sito che utilizza HTTPS aumenterà la sua generazione di lead e le sue conversioni.

Di fronte a questo elenco di vantaggi, sembra molto interessante, persino essenziale adottare un protocollo HTTPS. Soprattutto se hai un sito di e-commerce o più in generale un sito che richiede dati bancari e/o molto riservati dai tuoi visitatori, è una questione legata alla sopravvivenza della tua attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.